Barrette proteiche con meno di 140 kcal: non comprarle più al supermercato

Barrette proteiche con meno di 140 kcal: non comprarle più al supermercato
Barrette proteiche con meno di 140 kcal: non comprarle più al supermercato
Barrette proteiche – Tigulliovino.it

Adesso puoi preparare direttamente a casa le famose barrette proteiche da 140 kcal ciascuna: la ricetta passo dopo passo.

Ormai da diversi anni il barrette proteiche sono entrati a far parte della dieta abituale di chi presta molta attenzione alla propria linea. In alcuni casi vengono utilizzati in sostituzione di un pasto completo mentre generalmente vengono consumati come spuntino.

Le barrette vengono, ad esempio, consumate come spuntino o come alternativa prima o dopo una normale sessione di allenamento quotidiano. In commercio esistono diverse marche e tipologie di barrette, in grado quindi di soddisfare le esigenze di tutti.

Allo stesso tempo, però, si possono preparare anche in casa con una ricetta davvero semplice a seguire ma vediamo passo dopo passo.

Barrette proteiche prima e dopo l’allenamento: i dettagli

IL barrette proteiche sono ormai un’abitudine per chi tiene alla propria linea e soprattutto per chi frequenta abitualmente la palestra. Spesso, infatti, vengono consumati prima di una seduta di allenamento poiché sono in grado di fornire la giusta quantità di energia per affrontare l’allenamento. In alternativa possono essere consumati successivamente per recuperare l’energia perduta e per evitare di perdere massa muscolare.

Sono presenti sul mercato proposte diverse capace di soddisfare i gusti di tutti. Allo stesso tempo però si possono preparare anche in casa poiché occorrono solo pochi ingredienti. Per otto barrette da circa 140kcal vi serviranno 100 g di cioccolato fuso senza zuccheri aggiunti, 2 gallette di riso, 40 g di datteri, 30 g di arachidi tritate finemente, 3 cucchiai di burro di arachidi, 2 cucchiai di miele e acqua bollente quanto basta.

La ricetta delle barrette proteiche – Tigulliovino.it

Come preparare le barrette proteiche: la ricetta passo dopo passo

Per prima cosa devi mettere la crema di arachidi in una ciotola, aggiungere il miele e mescolare bene con una spatola. Successivamente sbriciolare e aggiungere le gallette di riso, mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo. Aggiungere poi le arachidi tritate finemente, amalgamare bene il tutto e poi mettere da parte. Una volta fatto questo, organizzare le date in una ciotola copriteli con acqua bollente, scolateli, snocciolateli e tritateli finemente.

Rivestire quindi una teglia rettangolare con carta da forno, distribuire l’impasto e livellarlo. Poi aggiungi datteri tritati, schiacciarli bene con l’aiuto di un coltello e ricoprire il tutto con uno strato di cioccolato fuso. Mettere in frigo a rassodare per circa 15-20 minuti, togliete il dolce dallo stampo e tagliatelo in 8 parti. Le barrette saranno così pronte per essere gustate al momento o conservate per l’allenamento.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

NEXT Inflazione in Italia stabile allo 0,8%, tra le più basse d’Europa – QuiFinanza – .