La Lombardia in Sud America per ‘reclutare’ infermieri – .

La Lombardia in Sud America per ‘reclutare’ infermieri – .
Descriptive text here

MILANO, 02 APR – La Regione Lombardia proverà a reclutare infermieri stranieri in Sudamerica per sopperire alle carenze di personale. Lo ha spiegato in un’intervista a Repubblica l’assessore al Welfare Guido Bertolaso, sottolineando che presto partirà per Argentina e Paraguay con l’obiettivo di far arrivare tra i 400 e i 500 infermieri entro la fine del 2024. «Speriamo di poter avere questi 500 infermieri in più per poter utilizzare al meglio le nostre case comunitarie per dare una risposta migliore ai nostri cittadini che oggi facciamo fatica a dare a causa del numero limitato di operatori del settore sanitario, infermieri e medici” ha commentato il presidente dell’Associazione Regione Lombardia Attilio Fontana a margine di un convegno a Palazzo Lombardia. “La strategia è cercare di dare una risposta con la massima urgenza a quelle carenze di personale che denunciamo da anni e che ora sono state evidentemente supportate e confermate dalla realtà. Queste assunzioni – ha concluso Fontana – ci permetterebbero di superare il momento più critico dei bisogni della nostra Regione in attesa delle misure che questo governo sta adottando per ampliare il numero delle persone che possono iscriversi alle facoltà universitarie sia di medicina che di infermieristica e che queste misure possono produrre risultati”. (MANIGLIA).

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

PREV gli eventi in programma a Pavia per il 79° anniversario della Liberazione – Ticino – .
NEXT Busto Arsizio, torna Lumatiamo con il Green Summer Festival dedicato a famiglie, giovani, bambini e sportivi – .