Il presidente della Cei Zuppi a Legnano per parlare di don Milani “profeta dell’oggi” – .

LEGNANO – Una serata per conoscere più da vicino la figura di Don Lorenzo Milani (1923-1967) e riflettere sul suo patrimonio culturale, civile e spirituale. È organizzato dal coordinamento costituito a Legnano sotto l’egida dell’amministrazione comunale e composto da realtà laiche e cattoliche della città (scuole, associazioni e Chiesa) nell’ambito di iniziative per il centenario della nascita del sacerdote educatore. L’incontro è previsto per domani, Giovedì 4 aprile, alle 20,30 nell’auditorium della scuola “Bonvesin de la Riva” (via Bonvesin de la Riva 1).

Educatore, riformatore, obiettore

L’ospite di “Don Milani profeta dell’oggi” sarà il cardinale Matteo Zuppi (nella foto sopra), presidente della Cei-Conferenza episcopale italiana, che racconterà il pensiero di don Lorenzo Milani seguendo tre direzioni: il valore assegnato all’educazione dei giovani, l’innovazione apportata alla pastorale ecclesiale, l’impegno per la pace; il prete era infatti una delle prime voci a parlare di obiezione di coscienza.

Sarà l’altra voce che testimonierà direttamente la personalità di don Milani Agostino Burberi, uno dei primi ragazzi a frequentare la scuola di Barbiana e ora residente a Legnano. Ad aprire la serata saranno i saluti del sindaco Radicedell’assessore alla “comunità inclusiva” Ilaria Maffei e di monsignore Angelo Cairatiprevosto di Legnano.

Mostra al Castello a maggio

Tra le recenti iniziative del centenario, l’incontro formativo per approfondire la questione metodologie didattiche e azione pedagogica utilizzate nella scuola di Barbianatenutasi l’11 marzo nell’aula magna della scuola “Rita Levi Montalcini” (Sopra). Il momento formativo è stato tenuto da Piergiorgio Reggioprofessore di Pedagogia all’Università Cattolica e autore del testo “Lo schiaffo di don Milani” e ha visto la presenza di insegnanti delle scuole primarie e secondarie di primo grado. Gli insegnanti, nelle rispettive classi, lavoreranno con gli studenti per creare opere da esporre in occasione della mostra “Barbiana: il silenzio diventa voce” al Castello di Legnano il prossimo maggio.

legnano donmilani cei zuppi – MALPENSA24

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

PREV Federico Parma nuovo Dottore – Federazione Italiana Canottaggio – .
NEXT ANCONA-SPAL, IL COMMENTO DI EMANUELE GATTO – .