il Lambro allagato, strade allagate e chiuse, bambini evacuati dalle scuole – .

il Lambro allagato, strade allagate e chiuse, bambini evacuati dalle scuole – .
il Lambro allagato, strade allagate e chiuse, bambini evacuati dalle scuole – .

Monza e la Brianza sono sott’acqua. Oggi, mercoledì 15 maggio, è una giornata da dimenticare. Le previsioni, già ieri sera, annunciavano forti precipitazioni con la Regione Lombardia che ha diramato l’allerta arancione.

La situazione a Monza

Dalle 15.20 il Comune di Monza e la Protezione Civile stanno progressivamente chiudendo i ponti sul Lambro. Restano aperti per garantire la circolazione i ponti viale Cavriga (all’interno del Parco, sulla direttrice Porta Monza-Villasanta) e via Montesanto-viale delle Industrie (attraversamenti est-ovest). A Monza è stata chiusa via Aliprandi, da via Zanzi a via Bergamo; Chiuse per allagamenti anche le vie Boccaccio e Cantore. I volontari della protezione civile sono al lavoro per allestire le barriere antialluvione. Intanto negozianti e residenti del centro stanno posizionando le paratie davanti alle abitazioni e ai negozi. Uomini, donne e bambini mettono instancabilmente sacchi di sabbia, ma anche lastre di legno per cercare di proteggere gli ingressi e le cantine. Dalle 20 ci sono stati problemi con la corrente elettrica: in zona San Gerardo, Largo Esterle, in via Annoni, in via Grazie Vecchie si sono verificati blackout. I tecnici Enel stanno gestendo le emergenze con squadre tecniche sul posto. Si sta tentando di ripristinare l’energia elettrica tramite cabine secondarie diverse da quelle in guasto.

Il sindaco invita alla cautela

Il sindaco Paolo Pilotto, che dalle 13 partecipa ai lavori del COC (Centro operativo comunale) allestito nella sala del Consiglio, invita i cittadini a spostarsi in auto solo in caso di necessità. Domani non si svolgerà il mercato settimanale di piazza Trento e piazza Cambiaghi; la decisione sull’eventuale chiusura delle scuole arriverà dopo le 21, quando è previsto il picco dell’alluvione. Gli aggiornamenti saranno pubblicati costantemente online, anche in tarda serata, sul sito del Comune www.comune.monza.it.

Nel tardo pomeriggio i cittadini del centro e delle zone a rischio hanno ricevuto la telefonata del sindaco che ha illustrato la situazione e raccomandato la massima prudenza. La comunicazione del Comune era arrivata già alle 14: “Vista il livello del Lambro, si consiglia ai cittadini che vivono lungo il fiume di proteggere le proprie abitazioni e di allontanare le auto parcheggiate nei sotterranei. Chiusi i cancelli della Ztl” Via Borgazzi è allagata, così come viale Campania, come si vede nel video pubblicato sulla pagina Facebook “Sei di Monza se…”.

Dalle 14:45 il Parco di Monza è chiuso per esondazione del Lambro in diversi tratti. Chiuse anche le scuole del centro cittadino: il Nido Centro (i bambini si sono trasferiti in municipio), l’asilo nido Umberto I (i bambini sono stati portati sotto i portici dell’Arengario), la scuola elementare De Amicis (i bambini sono stati portati sotto i portici dell’Arengario), trasferito al Liceo Zucchi). Per prudenza sono state chiuse anche le scuole medie Bellani, Confalonieri e Nei. Le scuole serali hanno informato alunni e insegnanti di chiudere a partire dalle 20:00.

In Brianza strade e autostrade chiuse

Intanto a Desio il sottopasso della stazione è chiuso dalle 11.15: lo ha annunciato il sindaco Simone Gargiulo con un post sui social. Ad Agrate Brianza allagato il sottopasso Colleoni. Chiuso per allagamento l’imbocco della Tangenziale Est da Agrate in direzione Lecco.

Poco prima delle 15.30, sulla A4 Milano-Brescia è stato temporaneamente chiuso in via precauzionale il tratto compreso tra lo svincolo con la A35 e Cavenago Brianza in direzione Milano “a causa degli allagamenti che hanno interessato le zone limitrofe all’autostrada e che cominciano a interessare anche parte della Il manto stradale al km 155 tra Trezzo sull’Adda e Cavenago – si legge nella nota ufficiale dell’Anas – sono sul posto le pattuglie della Polizia stradale e il personale della 2a Sezione della Direzione di Milano di Autostrade per l. ‘Italia. Agli utenti provenienti da Brescia e diretti verso Milano o Torino si consiglia, dopo l’ingresso obbligatorio sulla A35, di imboccare la Tangenziale Est esterna A58 per dirigersi verso Milano oppure verso la A4 per riprenderla verso Torino.

I lettori ci raccontano che ci sono strade allagate a Trezzo, Cornate d’Adda, Busnago, Bellusco e Vimercate.

Il gruppo comunale di protezione civile di Caponago avverte che: “le forze dell’ordine e la protezione civile sono impegnate sulla Sp13 tra Caponago e Agrate dove la strada è chiusa e impraticabile per allagamento. I carabinieri stanno deviando nel traffico”. L’avvertimento è di spostarsi “solo se necessario. I tombini e gli scarichi stanno subendo uno stress molto elevato per il recupero dell’acqua piovana, ci sono macchine che fanno la pianificazione dell’acqua. Vi chiediamo di andare a velocità moderata”.

A Bernareggio è crollato un muro all’interno di un complesso condominiale.

Notizie aggiornate

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

PREV ESCLUSIVA SN – Palermo – Sampdoria, il parere della coppia ex Maniero – .
NEXT Jane Goodall festeggia i suoi 90 anni on the road, sarà a Roma per il concerto del Primo Maggio – .