World Age Record U16 – PB ventoso per Veronica Zanon – .

Nuovo aggiornamento dal Meeting di Savona in corso oggi, mercoledì 15 maggio, alla Fontanassa, ancora sotto la pioggia. Trovate qui il calendario, gli abbonati, l’anteprima e la diretta streaming.

Rimaniamo sulla lunga distanza maschile dopo il record del mondo Mattia Furlani che ha deciso di fermarsi per prudenza (visto anche il meteo sfavorevole) dopo due prove. Molto bene anche gli altri italiani in gara.

Dopo il 7.92 del Filippo Randazzo, che rappresenta il suo ritorno ad alti livelli dopo un periodo difficile, arriva l’impresa dell’altro bambino prodigio della nostra lunga squadra. Il 16enne al primo anno di categoria Daniele Leonardo Inzoliinfatti salta a 7,90 (+1.4) arrivando a soli 14 cm dal record di categoria di Furlani. Aveva 7,62. Tra l’altro è anche record mondiale di età per gli under 16 (Daniele ne compirà 16 ad agosto).

Gabriele mette a segno anche un ottimo 7,89 al quarto turno Chila, mentre nel sesto Inzoli vola ancora a 7.63. E c’era anche Geovany Paz Soto che ha segnato 7,54, non lontano dal personale.

Il salto triplo femminile subisce subito uno scossone con il ventoso PB di Veronica Zanon che balza subito a 13,88 ma con +2,9. Meglio di lei, ma di un solo cm, la rumena Ion, mentre Derkach arriva al 13.84 regolare negli ottavi ma poi non riesce più a migliorarsi.

Quarta è Danismaz con 13.81 mentre Erika juniores del primo anno va in SB Saraceni con 12.99 leader dei sub-13 e seguito da Smeraldo e Challancin. Chiaramente la piattaforma bagnata non ha aiutato la prestazione.

Ultima gara del meeting, i 1500 maschi (sotto il diluvio). Nonostante tutto, Abdikadar si è comportato bene, chiudendo a 3’37 dietro all’iberico Fontes. Per sottolineare la grande prova di Alessandro Lotta che con 3’41 toglie 3 secondi dal PB e finisce subito davanti a Parolini. Vicino al personale è il giovane Borromini che chiude in 3’52.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

PREV corso di aggiornamento per istruttori di speleologia CAI – .
NEXT Bcc Fano, applausi al teatro. Quattro membri storici premiati – .