possibile addio allo zero, Napoli e Roma fanno i conti – .

Il futuro di Federico Chiesa è ancora avvolto nell’incertezza. L’addio a parametro zero tra un anno Juve – esattamente come era accaduto in precedenza per Paulo Dybala – è sempre un’ipotesi, ma lo è anche un trasferimento quest’estate o un rinnovo e un lungo futuro in bianconero.

Una svolta nelle trattative potrebbe essere fornita dall’incontro che, secondo quanto riportato Tuttosport, avverrà a breve tra l’agente Fali Ramadani e Cristiano Giuntoli. Tra i progetti della Juve, la riduzione del monte ingaggi è di capitale importanza e prevede anche un rinnovo con Chiesa che non prevede un aumento, se non simbolico, degli attuali 5 milioni annui. Chiesa, invece, vorrebbe che l’aumento fosse sostanzioso, anche perché l’ingaggio, al di là dell’aspetto economico, è anche una prova concreta dell’effettiva importanza di un giocatore.

L’incontro tra Giuntoli e Ramadani non potrebbe quindi portare a un accordo, anche perché un eventuale rinnovo di un anno come per Rabiot non piace alle parti. Intanto, Roma E Napoli cominciarono a interessarsi e a fare i conti. La Juve chiederebbe 40 milioni e l’ingaggio sarebbe un problema anche per lei (che tra l’altro non giocherà la Champions). I calcoli invece quadrarebbero facilmente se fatti in sterline, ma finora dalla Premier League non sono arrivate proposte concrete. La speranza della Juventus è che il prossimo Europeo possa rinvigorire l’interesse per Chiesa.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

PREV Bonifica, Piacenza riceve 600mila euro per la cura del territorio – .
NEXT SAIE LAB BARI: spazio per la sicurezza antincendio e l’impiantistica in edilizia