Madre e figlia travolte e uccise da un treno alla stazione di Montesilvano in Abruzzo, circolazione sospesa – .

Tragedia dentro stazione Di Montesilvanonella provincia di Pescaradove una donna e una bambina furono investite e uccise da a treno. Le vittime probabilmente lo erano madre E Figlia.

Madre e figlia travolte da un treno alla stazione di Montesilvano (Pescara)

Il drammatico episodio è avvenuto intorno a 18:30 oggi, giovedì 13 giugno. Secondo le primissime informazioni fornite dai soccorritori Repubblicanon è da escludere che possa essere stato a gesto volontario.

Un treno li avrebbe investiti freccia Rossa diretto verso Milano.

Fonte foto: Tuttocittà.it

L’episodio è avvenuto nella stazione di Montesilvano, in provincia di Pescara, sulla linea Adriatica

I corpi furono fatti a pezzi dal convoglio che transitava sui binari. Per questo motivo sarebbe difficile risalire alla loro identità: le vittime, infatti, non sono ancora stati riconosciuti.

Le parole dei testimoni

La donna e la bambina sono state viste entrare nella stazione mano nella mano.

Alcuni testimoni hanno riferito di averli visti dirigetevi insieme verso i binari.

“Stavano camminando sulla piattaforma quando all’improvviso non li abbiamo più visti“, hanno commentato due ragazzi in lacrime e in forte stato di choc. Lo riporta indietro Il Messaggero.

Sospesa la circolazione ferroviaria

Sul posto per le indagini sono presenti diverse ambulanze del 118, la Polizia Ferroviaria e i carabinieri.

La dinamica di quanto accaduto è al vaglio delle forze dell’ordine e della Polfer.

circolazione la ferrovia era momentaneamente sospeso tra Montesilvano e Silvi (Teramo).


Fonte foto: ANSA

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

PREV Violenza sui minori in una struttura di accoglienza di Catania – lasiciliaweb – .
NEXT 25 misure precauzionali – Luna Notizie – Latina News – .