Licia Monaco e il suo agente Italo alla ricerca delle persone tra le macerie – .

Un’altra pietra miliare per il distaccamento di Massa d’Albe della Protezione Civile Tagliacozzo, con Licia Monaco, presidente dell’ASD Cani e cavalli Asd di Massa d’Albe, specializzata nell’addestramento di cani da soccorso in superficie e macerie e distaccamento dell’Unità Operativa Volontari della Protezione Civile di Tagliacozzo, impegnati in prove in combo con i nuovi cani operativi per la ricerca di dispersi in superficie e macerie .

Prima giornata di prove venerdì 14 giugno, con tre dei quattro binomi marsicani, composti Licia Monaco con Italo, Paola Ruggieri con Pepe E Federico Renier con Facileche hanno superato le prove di obbedienza preparatorie al salvataggio.

Domenica scorsa hanno ottenuto risultati anche Licia Monaco e Italo Operazioni per la ricerca delle persone tra le macerie.

Giorni di grande soddisfazione per Monaco, che proprio sabato, a Firenze, aveva conseguito la laurea magistrale in Scienze dell’addestramento cinofilo. Lo scorso 27 novembre lei è stato nominato capo della Federazione Italiana Cinofili della Regione Abruzzo. Addestratore cinofilo, tecnico sportivo CSEN per le discipline di LAVORO E BOTTAI, Professionista addestratore di cani con qualifica rilasciata da FCC e riconosciuto a livello europeo; vanta il prestigioso nel suo CV Maestri Allevatori dell’Associazione Cinofilia Italiana (ENCI).

Da oggi il Novpc di Tagliazzo è dotato di due unità cinofile per fornire supporto in caso di calamità.

Leggi anche: XXVII edizione del Premio Nazionale di Letteratura Naturalistica Parco Majella: La Rosa scelta tra i finalisti

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

PREV A Olbia la presentazione di “Il peggio” di Gianni Usai – .
NEXT Eventi in Molise oggi, 5 luglio 2024 – .