Roma-Inter/Terremoto a fine partita: dicono che Lukaku…

Roma-Inter/Terremoto a fine partita: dicono che Lukaku…
Roma-Inter/Terremoto a fine partita: dicono che Lukaku…

Al termine della partita tra Roma e Inter è scoppiato il terremoto che riguarda Lukaku, sempre al centro dei riflettori

A fine primo tempo la svolta. Si fa sentire, lo fa con Farris al telefono: “Che diavolo stanno facendo!? Hanno bisogno di svegliarsi! Abbiamo regalato due gol“. Parole chiarissime, queste che Inzaghi avrebbe pronunciato, riferendosi ai primi 45 minuti di gioco sonno Nerazzurri. Al rientro in campo, musica tutta diversa. L’Inter si ricorda che è e può essere Inter e affonda un colpo dopo l’altro, segnando 3 gol in 45 minuti. Lo fa con la consueta fame e rabbia che la contraddistingue da mesi. E cosa servirà da qui alla fine per vincere lo scudetto. Ma il focus di ieri non era solo il risultato. Non c’era solo l’Inter. Ma anche qualcun altro.

Lo sanno anche i sassi: tutti gli occhi erano puntati su Lukaku. Che avrebbe dovuto spaccare il mondo – un po’ come a San Siro – grazie ad avere alle spalle l’Olimpico. E invece, per l’ennesima volta, ha dimostrato come Marotta abbia fatto bene a scegliere Thuram senza insistere su BigRom. A fine partita, un terremoto social con una serie di commenti super divertenti: ecco cosa si è detto di Lukaku, tenete duro!

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

NEXT Vuelle, focus su Brescia per la prima delle dieci finali – .