“Con Vasseur non c’è più paura di correre rischi” – Notizie – .

“Con Vasseur non c’è più paura di correre rischi” – Notizie – .
“Con Vasseur non c’è più paura di correre rischi” – Notizie – .

Una Ferrari ottimista

Dal suo arrivo a Maranello all’inizio del 2023, Federico Vasseur ha mostrato tutta la sua esperienza nel motorsport implementandone uno evoluzione lenta ma costante della squadra. Nessuna rivoluzione copernicana, ma graduali e continui aggiustamenti dell’organigramma e del metodo di lavoro, dopo aver osservato e conosciuto da vicino i propri uomini.

E i risultati stanno arrivando, con passi sicuri e in miglioramento, soprattutto sugli aggiornamenti portati in pista, un settore che in passato sembrava essere un cronico tallone d’Achille del Cavallino Rampante. Il progetto condotto da Vasseur con il pieno sostegno della direzione è stato quindi in grado di attrarre Lewis Hamiltonconvincendolo a lasciare la Mercedes dopo una vita, e sembra riuscire addirittura ad attrarlo Adrian Neweydue scenari che fino a poco tempo fa i fan potevano evocare solo nelle loro fantasie più sfrenate.

Clear parla di come Vasseur ha cambiato la Ferrari

Dopo aver ricoperto il ruolo di capo dell’ingegneria e primo ingegnere delle prestazioni, Jock Chiaro recentemente ha assunto l’incarico di direttore della Ferrari Academy. L’esperto britannico ha potuto constatare in prima persona i miglioramenti apportati da Vasseur e ha affermato: La sua leadership dà alle persone la fiducia necessaria per correre maggiori rischi. Questa è la sua forza. Ti incoraggia a provare qualcosa di diverso e se le cose vanno male è pronto a dire ‘abbiamo ancora imparato qualcosa’”. Il carisma all’interno della squadra di Vasseur si è sentito fin dall’inizio, spiega Clear: “I dipendenti sono entusiasti, non hanno paura di provare cose nuove e di essere incolpati. Ora hanno una visione diversa delle cose: sanno che possiamo imparare molto più velocemente se ci assumiamo dei rischi“.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

PREV “Sono curioso di vedere come reagiranno le mie gambe ad una tappa dura come quella di oggi” – .
NEXT F1. Ferrari, alettone posteriore a cucchiaio per l’SF-24 in Canada. Ecco il dettaglio tecnico – Formula 1 – .