vita privata, marito, carriera, Linea Verde – DiLei – .

vita privata, marito, carriera, Linea Verde – DiLei – .
Descriptive text here

Giornalista pugliese di Taranto doc, Monica Caradonna sarà, insieme a Elisa Isoardi, il nuovo volto di linea di vita verde, spin off dello storico programma omonimo di Rai 1 in onda il sabato a mezzogiorno. Vi occupate di enogastronomia da anni, e dopo alcune esperienze sulla rete ammiraglia che vi hanno fatto conoscere al grande pubblico, siete pronti per una nuova sfida.

Chi è Monica Caradonna, il suo viaggio

Classe 1975, Monica Caradonna si è laureata presso l’Università degli Studi di Bari nel 2001. La sua carriera nel mondo del giornalismo è iniziata come addetto stampa nel comune di Taranto, sua città natale, ruolo che ricoprirà anche negli anni successivi per diverse realtà e aziende del territorio.

La prima esperienza televisiva risale al 2013, con la messa in onda Ufficio reclami, in onda sulla tv privata Studio 100. Dopo una serie di esperienze come responsabile ufficio stampa e pubbliche relazioni, Monica Caradonna si avvicina al mondo dell’enogastronomia e arriva per primo a Corriere del Sud, dove racconta i sapori della sua terra, mentre dal 2017 organizza l’Ego Festival, uno degli eventi più importanti della regione, che contribuisce alla cultura enogastronomica pugliese, al mondo della ristorazione e agli operatori nel settore.

Monica Caradonna, cosa ha fatto in tv

La svolta per Monica Caradonna arriva con il suo arrivo in Rai: infatti, accanto all’attività di giornalista enogastronomica, voce come inviato a Camper, il programma estivo condotto da Roberta Morise e Tinto che nel 2022 le ha permesso di girare l’Italia alla scoperta dei luoghi più belli della penisola, proponendo un diario quotidiano sulle ricchezze enogastronomiche delle varie regioni.

“Sono state settimane incredibili, molto faticose, 65 puntate in 65 città diverse. L’esperienza più bella e divertente della mia vita”, aveva raccontato ad al Corriere della Sera. Da allora è diventato un volto in ascesa per la rete di punta: dopo il suo esordio, tra gennaio e febbraio 2023 è il manager di Scoperta Linea Verdeil programma che viaggia attraverso la cultura e le tradizioni del Belpaese.

E così il pubblico, dopo averla incontrata con Camper, per la prima volta l’ha apprezzata alla guida di uno spettacolo tutto suo. Quattro puntate tematiche, ognuna dedicata a un prodotto, filo conduttore per conoscere i territori della campagna romana.

Ma non è tutto: poco dopo la fine del Scoperta Linea Verdeil giornalista enogastronomico si è cimentato in un’altra sfida, quella con Pizza Docun format interamente dedicato alla regina delle tavole italiane, in onda il sabato mattina su Rai 2. Alla guida del programma insieme a Caradonna, Tinto, che aveva già condiviso l’avventura di Camper.

Adesso è all’orizzonte una nuova ed emozionante esperienza: la gestione, tutta al femminile, di Linea Verde Vita. Il timone, lasciato libero da Daniela Ferolla e Marcello Masisarà infatti affidato a Monica Caradonna ed Elisa Isoardi che torna sulla rete ammiraglia, dopo la parentesi su Rai 2 con Vorrei dirtelo, un programma che non ha esattamente lasciato il segno. Il programma è uno spin off dello storico programma omonimo di Rai 1, che andrà in onda sabato a mezzogiorno.

Vita privata

Della vita privata di Monica Caradonna non si sa molto: la giornalista sui social, infatti, si limita a condividere solo scatti che la immortalano in giro per lavoro. In un’intervista con tvblog ha dichiarato di essere single.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

NEXT Quando inizia l’ATP Monte Carlo 2024? Date, programma, orari, TV. Il formato è quello ‘antico’ – .