«Alcuni negoziati si stanno chiudendo» – .

«Alcuni negoziati si stanno chiudendo» – .
«Alcuni negoziati si stanno chiudendo» – .

L’Umana Reyer Venezia si sta preparando per le semifinali della LBA. Ma intanto il club orogranata pensa anche alla prossima stagione, nella voglia di confermare il più possibile la rosa di quest’anno. A partire da Rayjon Tucker, secondo nella corsa al premio MVP della stagione e già nel mirino di diversi club, tra cui la Virtus Bologna. «Il nostro intento è cercare di mantenere un nucleo importante. Vogliamo essere competitivi sia in Italia che in Europa: alcune trattative sono già in corso e arriveranno presto a una conclusione”, ha detto al Gazzettino il presidente Federico Casarin.

Come detto, intanto testa alla sfida contro la Virtus. «Scenderemo in campo con l’intenzione di essere protagonisti, sappiamo che affronteremo una squadra forte. Essere arrivati ​​tra i primi quattro è comunque un traguardo, ma ora non abbiamo timori, vogliamo toglierci qualche soddisfazione in più. Affronteremo questa sfida con la giusta spinta ed energia”.

La situazione contrattuale della Reyer Venezia
Per la prossima stagione sono sotto contratto Amedeo Tessitori, Andrea De Nicolao, Davide Casarin, Jordan Parks (opzione). Tucker è attualmente in scadenza, ma tra gli italiani anche Jeff Brooks e Marco Spissu. Con il trequartista sardo, secondo quanto si apprende, la trattativa è già a una buona fase mentre è già stato raggiunto l’accordo con Kyle Wiltjer. Intanto tutto è già fatto per l’arrivo di Carl Wheatle.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

NEXT Parte Paolo Garbisi a Tolone che sfida La Rochelle nel barrage Top 14 – .