Mercato Roma, il colpaccio per l’attacco del Napoli

Mercato Roma, il colpaccio per l’attacco del Napoli
Mercato Roma, il colpaccio per l’attacco del Napoli
Victor Osimhen e Giacomo Raspadori/ fonte LaPresse-ilromanista.it

Una probabile esclusione da parte del nuovo tecnico italiano potrebbe tornare molto utile alla squadra capitolina, pronta a sferrare il colpo.

Il sogno del Napoli è diventato realtà. Dopo un lungo avanti e indietro Antonio Conte in realtà si trasferì all’ombra del Vesuvio. Dopo un’annata a dir poco disastrosa, infatti, il presidente Aurelio De Laurentiis ha voluto fare una forte dichiarazione, ingaggiando il tecnico salentino, da sempre incoronato come uno dei migliori in circolazione, per provare a vincere subito.

Si sa, però, che il carattere dell’ex allenatore della Nazionale italiana è molto pepato, e in particolare questo vuole avere un controllo quasi completo sul mercato. A quanto pare, infatti, avrebbe già chiesto alcuni rinforzi al numero uno del club campano, e allo stesso tempo avrebbe imposto il veto assoluto su alcuni trasferimenti in particolare.

Per alcuni giocatori, però, la situazione potrebbe essere molto diversa. Diversi di loro, infatti, non rientrano nelle grazie assolute del tecnico, che una volta valutati in ritiro potrebbe addirittura decidere di sbarazzarsene mettendoli sul mercato. In particolare ce n’è uno che sembra essere il principale sospettato. La novità, però, è che nel caso in cui Conte la respingesse, Sarebbe la Roma a farsi avanti e provare a comprarlo. Vediamo chi è.

Ecco il grande rinforzo per la DDR

Uno dei giocatori che in questo momento sembra molto precario in casa partenopea lo è Giacomo Raspadori. L’ex Sassuolo, infatti, non è reduce da una buona stagione, e con l’arrivo di Conte potrebbe essere messo definitivamente in vendita, soprattutto se l’allenatore non lo riterrà idoneo al progetto.

A quel punto però accorrerebbero su di lui diverse squadre, e tra queste c’è anche la Roma, alla continua ricerca di rinforzi per il reparto avanzatoe chi trarrebbe davvero beneficio da un jolly del genere in attacco.

Giacomo Raspadori/ fonte LaPresse-ilromanista.it

Abbiamo bisogno di un accordo sul prezzo

Anche se questo suggerimento sarebbe davvero interessante per Lupa, la parte difficile sarebbe quella raggiungere un accordo sul costo del cartellino del giocatoreche oggi appare alquanto discordante.

Il 24enne è stato pagato complessivamente più di 30 milioni di euro, cifra che però al momento non riflette il suo reale valore. Allo stesso tempo gli Azzurri non vogliono perdere troppo dalla sua cessione, e non intendono abbassare la mira. Quindi sarebbe un compito davvero arduo.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

PREV “Non avrei mai scambiato la maglia del primo gol ma Modric me lo ha chiesto” – .
NEXT “Ci scriviamo spesso” – .