“Il freno a mano è stato rilasciato. Ci aspettano tre scontri diretti”. – .

Le dichiarazioni dell’allenatore del Cosenza, William Viali, dopo il successo ottenuto contro la Reggiana.

Non dobbiamo perdere l’equilibrio, sia chiaro! Nei prossimi 21 giorni ci aspettano quattro partite, di cui tre scontri diretti per la sopravvivenza con Bari, Ascoli e Spezia che potrebbero cambiare ulteriormente lo scenario.

Quindi al termine della partita vinta contro il Reggiana al Mapeil’allenatore di Cosenza William Avenue, alla conferenza stampa.

“La squadra ha maggiore qualità rispetto allo scorso anno, ma come ho detto alla vigilia della partita ha dovuto mollare questo freno a mano tirato! E così è stato. Durante l’intervallo mi sono posto la domanda se potessimo tornare in campo pensando che gestire il doppio vantaggio sarebbe stato un errore gravissimo. Invece ho chiesto di tenere il ritmo alto e la squadra ha dimostrato di poter competere“.

Dire che sono felice è un eufemismo – continua Viali – E’ troppo bello regalare questa gioia ai tifosi, perché sono sempre tanti ogni volta che giochiamo così lontano da Cosenza. Un affetto che ci rende orgogliosi ma adesso vogliamo continuare a regalare altre gioie da qui alla fine del campionato“.

Se vuoi approfondire tutti gli argomenti del mondo Palermo senza perderti nessun aggiornamento, rimani connesso a Mediagol per scoprire tutte le novità della giornata sui rosanero in campionato.

20 aprile 2024 (modificato il 20 aprile 2024 | 14:17)

© TUTTI I DIRITTI RISERVATI

Tag: Cosenza 7u7 Viali 7u7 freno a mano 7u7 rilasciato 7u7 diretta 7u7 scontri 7u7 attendono 7u7

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

PREV concluso l’iter di affidamento” Regonline -Telereggio – Ultime notizie Reggio Emilia
NEXT Jane Goodall festeggia i suoi 90 anni on the road, sarà a Roma per il concerto del Primo Maggio – .