Atalanta-Fiorentina 2-1 LIVE e FOTO – Calcio – .

Atalanta Fiorentina 2-1 in campo per la semifinale di ritorno di Coppa Italia. All’andata i Viola vinsero 1-0

OBIETTIVI e HIGHLIGHTS

Al 75′ ATALANTA-Fiorentina 2-1 – Gol di Scamacca

Al 68′ Atalanta-FIORENTINA 1-1 – Gol di Martinez Quarta

Al 53′ viene espulso Milenkovic della Fiorentina

Koopmeiners esulta dopo il gol

Al 13′ ATALANTA-Fiorentina 1-0 – Gol di Scamacca annullato dal VAR

All’8′ ATALANTA-Fiorentina 1-0 – Gol di Koopmeiners

7a0f132c62.jpg

Le coreografie dei tifosi dell’Atalanta

VIGILIA
“Il primo degli obiettivi, che già dà lustro alla stagione”. Questo, per bocca del vice di Gian Piero Gasperini, Tullio Gritti, anche lui in panchina all’andata, il pensiero dell’Atalanta alla vigilia della semifinale di ritorno di Coppa Italia a Bergamo con la Fiorentina. La sconfitta di misura dell’andata verrà ribaltata nonostante la coperta corta dietro: “A Monza abbiamo perso Holm e Toloi, per il resto dovremmo esserci tutti”, ha detto Gritti dal canale YouTube del club. Sulla fascia destra ci sarà Zappacosta, senza far notare troppo l’infortunio dello svedese, mentre in difesa Scalvini è sul filo del rasoio della convocazione alla quarta giornata del rientro in gruppo dopo l’infortunio al tendine del ginocchio sinistro a Napoli il la vigilia di Pasqua. Davanti al portiere Carnesecchi, nel nuovo turnover dello squalificato Gian Piero Gasperini, si ricompone il trio Djimsiti-Hien-Kolasinac, con l’Under 23 Bonfanti che resta in panchina. Il secondo e il terzo, insieme a Ederson, domenica sera a Monza erano gli unici sopravvissuti al ritorno dei quarti di finale di Europa League di giovedì precedente contro il Liverpool. Proprio arrivare alle semifinali europee è l’arma psicologica dei bergamaschi, come conferma Gritti: “Dobbiamo fare qualcosa in più rispetto all’andata a Firenze, quando eravamo sotto la media, ma giochiamo davanti ai nostri tifosi che ci hanno già trascinato a prestazioni importanti contro un avversario straordinario, aumentando maturità e autostima”. Dal rimescolamento del mazzo, De Roon tornerà titolare a centrocampo, Ruggeri a sinistra, Koopmeiners dietro le punte, Scamacca uomo d’area e probabilmente anche Miranchuk per un contro-ribaltamento di sette undicesimi rispetto al ritorno alla vittoria in Serie A. A all’U-Power Stadium. Lookman e De Ketelaere, invece, i migliori a Monza insieme a Touré, gareggiano con il russo per il posto di seconda punta.

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

PREV ordina un notebook di ultima generazione e arriva il cibo per cani, 3 denunciati – .
NEXT Arrestato 22enne a Maida per possesso di droga a scopo di spaccio e arma illegale – .