Niballo tra un mese. E da giugno è Fanta Palio – .

Niballo tra un mese. E da giugno è Fanta Palio – .
Niballo tra un mese. E da giugno è Fanta Palio – .

Per Faenza, con l’arrivo di giugno tornano i colori delle cinque contrade e gli eventi dedicati alle gare e alla socialità, in attesa di scendere in campo “per gareggiare nelle Giostre”. E finalmente, con il Covid e in parte l’alluvione alle spalle, il Niballo torna alla normalità dopo tre anni. “Molti gli eventi in programma dal 2 al 23 giugno – spiega la coordinatrice organizzativa, Benedetta Diamanti –, data in cui si disputa il 67° Palio del Niballo. In caso di rinvio la gara si svolgerà il 29 giugno in notturna così come il 30 giugno quando il Tour de France passerà da Faenza nel pomeriggio”. I biglietti saranno in prevendita online, a prezzi invariati rispetto al 2023, a partire dal 27 maggio alle 12, su www.vivaticket.com e nei punti vendita autorizzati. Quest’anno il Niballo arriva su Skytv nel programma ‘Una gita Fuori Porta’ e non ci saranno più i fogli cartacei dei gironi ma un’app segnapunti scaricabile da Google Play, realizzata da Fabio Garavini. A partire dal 3 giugno le contrade ospiteranno le cene nei propri locali fino alla vigilia del Palio.

Dal 1° giugno, inoltre, sarà possibile partecipare online al FantaPalio, iniziativa promossa dal Comitato Giovanile Locale sul modello del FantaSanremo o del Fantacalcio. Confermato il servizio live streaming sui canali ufficiali Niballo, che permetterà di seguire in tempo reale le Giostre e i Tornei dei Bandierini e Musici, rientrati nella Fisb. È stato poi presentato il Gonfalone del Palio, bellissima opera dell’artista faentino ma da tempo trapiantato in Toscana, Giancarlo Montuschi che ha illustrato l’opera di “pop art, tra fumetto e pittura medievale, con un San Pietro dall’aspetto pulito e abiti con i colori di Faenza; sopra il Duomo e poi, stilizzate, le chiavi”. Ad Alexandra Massari, 24 anni, andrà invece il bellissimo ‘Liocorno’ in ceramica, che verrà premiato come migliore dama del corteo del Palio 2024. Il sindaco Massimo Isola ha elogiato “il lavoro dei tanti volontari locali che tengono vivo un evento che fa rivivere il passato, ma in modo rigoroso e culturale, e che ormai da generazioni tiene più che vivi i quartieri, parte importante della città”. . Devo poi ringraziare pubblicamente, per il grande lavoro svolto con sapienza, pazienza e grande capacità, e gratuitamente, da oltre vent’anni, Fausto Brugnoni e Antonio Lolli che hanno dedicato un pezzo della loro vita al Palio e da quest’anno essere sostituito da Cristian Malavolti, nuovo Podestà della Giostra, e Nicola Solaroli, Maestro di Campo”.

Eseguiti ieri mattina i controlli veterinari per l’accesso al campo di gara, sono 25 i cavalli idonei provenienti dalle contrade. Rosso: Crema alla Vaniglia, Coperta di Neve, Bide Tue, Maisimileaquesta, Tempesta Blu. Borgo Durbecco: Princesse de Rio, Farai Strada, Perfectly, Gun-jo e Mister Armando. Verdi: Guaderiann, Monsieur Polly, Comandante Verde vincitore del Palio 2023, Magia dei Sapori e Orchis. Nero: Lethal Grey, Kelly in Black vincitrice del Palio 2019 e 2021, Borakay, Zorzittu e Doublethink. Crime: Ramona Danzig, Ischia Porto, All Our Dream, Foto di Rito e Artigiano. A questo punto non resta che attendere che il 27 maggio inizieranno allo stadio le prove libere della 25esima edizione della Bigorda D’Oro. Questi, salvo sorprese dell’ultimo minuto, sono i corridori attesi sul campo di gara. Verde: Palio, Marco Diafaldi, (Vincitore 2023). Bigorda, Stefano Venturelli. Borgo Durbecco: Palio, Luca Innocenzi. Bigorda, Enrico Gnagnarella. Rosso: Palio, Matteo Rivola. Bigorda, Daniele Leri. Nero: Palio, Manuel De Nobili. Bigorda, Alberto Liverani. Giallo: Palio, Gela Certian detta Gege. Bigorda, Davide Ricci, (esordiente).

Gabriele Garavini

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

PREV Coppa per Club, le rappresentative di Veneto e Molise alla Finale Nazionale – .
NEXT AMP-Borsa oggi in diretta | Il Ftse Mib chiude in parità. Sul podio Pirelli, Leonardo e Recordati. Vendite su Tim – .