Marano. Murales e panchine in ricordo di “Mario Grieco. “Mio figlio vive nell’opera di Paolo Petrarca” – .

15 Visite

Nel giorno del ricordo di Mario Grieco (19 maggio 2024), morto in un incidente stradale il 23 maggio 2009, è stato restaurato il murale a lui dedicato situato in via Giordano, nel comune di Marano di Napoli. In questa occasione sono state installate due panchine dedicate a “Mario Grieco, Luigi Ciaramella e tutte le vittime della strada” all’esterno della Parrocchia Maria SS Immacolata, dove si è tenuta la Santa Messa recitata da Don Rosario Moxedano.

Madre Rosa Di Bernardo è intervenuta durante il rito liturgico parlando di sicurezza stradale. Il murale dedicato al figlio è stato realizzato 15 anni fa dai suoi amici ed è stato ripreso dall’artista Paolo Petrarca, diplomato all’Accademia di Belle Arti PeM Art e nome altisonante del settore, viste le numerose opere ristorative realizzate personalmente a livello nazionale. “Ringrazio di cuore l’artista Paolo Petrarca per la sua bravura e per la sua capacità di coniugare l’arte con una tragedia così immane – afferma Di Bernardo -. Ho fortemente voluto e sostenuto questa iniziativa, aggiungendo un messaggio a tutela degli utenti della strada che prima era assente. Ha riportato in vita mio figlio, regalandomi una grande emozione. Uno stile davvero realistico che mantiene vivo il ricordo di Mario e mantiene impressa la sua storia nella mente dei più giovani. Mio figlio ha lasciato questo mondo troppo presto, ma il suo ricordo non svanisce mai”.

© Copyright redazione, tutti i diritti riservati. Scritto per: TerranostraNews

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

PREV Lettere ad AltriPagine | Corigliano-Rossano: dove le lavandaie osano (e urlano) – AltriPagine – .
NEXT AMP-Borsa oggi in diretta | Il Ftse Mib chiude in parità. Sul podio Pirelli, Leonardo e Recordati. Vendite su Tim – .