Gerardo Diana confermato presidente del Consorzio Arancia Rossa di Sicilia IGP per il triennio 2024-2027 – .

Gerardo Diana confermato presidente del Consorzio Arancia Rossa di Sicilia IGP per il triennio 2024-2027 – .
Gerardo Diana confermato presidente del Consorzio Arancia Rossa di Sicilia IGP per il triennio 2024-2027 – .

L’assemblea del Consorzio dell’Arancia Rossa di Sicilia IGP ha confermato la propria fiducia nel lavoro svolto dal presidente Gerardo Diana e dal consiglio di amministrazione uscente per il triennio 2024-2027. I membri del Consiglio di Amministrazione (9 produttori e 4 confezionatori) sono stati infatti rieletti dall’assemblea per acclamazione, riconfermando così di fatto anche il presidente.

“Sono felice di poter guidare nuovamente il consorzio per un mandato completo e sono felice anche di poterlo fare insieme ad una squadra con la quale lavoriamo in perfetta sintonia da quando sono entrato in carica”.

La Presidente Diana ha svolto il suo primo mandato come presidente entrante, a partire da dicembre 2021, in sostituzione del presidente dimissionario Giovanni Selvaggi.
“Voglio sottolineare che è la prima volta che un Consiglio di Amministrazione giunge a scadenza senza dimissioni e cambiamenti ed è la prima volta nella storia del Consorzio Arancia Rossa di Sicilia IGP che un presidente e un consiglio di amministrazione sono riconfermato nella quasi totalità dei componenti. È un attestato di stima, per il quale ringrazio l’assemblea. Un gesto di fiducia di cui dobbiamo essere orgogliosi e che ripagheremo cercando di svolgere il nostro lavoro al meglio e con tutto l’impegno che merita”, ha aggiunto Diana.

Dopo la relazione sul lavoro svolto nel corso del primo mandato, il presidente ha illustrato all’assemblea le linee guida dell’azione di tutela, promozione e sviluppo che il Consorzio dell’Arancia Rossa di Sicilia Igp intende perseguire a partire dai prossimi giorni.

“Dobbiamo lavorare subito su tre tavoli tematici. Il primo è quello sul problema del lavoro. È impensabile immaginare di affrontare la prossima campagna di raccolta degli agrumi senza personale. Dobbiamo vedere cosa stanno facendo gli altri Paesi dell’Ue, e prendere spunto da loro, che hanno condizioni molto più vantaggiose.

Avanzeremo delle proposte insieme a chi ha a cuore l’arancia rossa, l’agrumicoltura e l’agricoltura in generale e le sottoporremo alle istituzioni”, ha detto Diana.

«Gli altri due tavoli riguarderanno il necessario aggiornamento dei disciplinari di produzione e la promozione del prodotto. Quando un socio del consorzio lavora l’Arancia Rossa IGP deve prestare la massima attenzione alla qualità. Ciò che ci contraddistingue è la qualità e su quella dobbiamo puntare per essere sempre più riconosciuti, apprezzati e remunerati. Quando si fa parte di una cordata ci vuole spirito di squadra, come quando il calciatore di un club va in Nazionale e dà tutto per la sua Nazionale”, ha esortato il presidente. “Abbiamo fatto molto in termini di promozione e pubblicità negli ultimi anni. Dobbiamo fare sempre di più e su questa strada cercare di essere sempre più smart, giovani ed efficaci sia sui media tradizionali che sui social network”, ha affermato Diana. “Anche in questo campo ogni azienda associata potrà dare un contributo attivo e delle idee e anche in questo campo l’unità di intenti può darci grandi risultati”, ha concluso.

L’assemblea elettiva è stata molto partecipata e ha visto gli interventi anche dei vicepresidenti Elena Albertini e Salvatore Scrofani, del past presidente Luca Ferlito e del socio Giovanni La Via. Fanno parte del Consiglio di Amministrazione del Consorzio Arancia Rossa di Sicilia IGP Gerado Diana Elena Albertini, Salvatore Scrofani, Giovanni Bua, Giovanni Crispi, Giuseppe Di Silvestro, Riccardo Di Stefano, Grazia Gugliotta, Placido Manganaro, Stefano Restuccia, Maria Paola Rizzo e Mario Tripoli e Vito Amantia. Quest’ultimo è il nuovo consigliere eletto e sostituisce il consigliere Maurizio Ialuna, veterano del Cda con tre mandati, e non più eleggibile per statuto. Ialuna è stata ringraziata dal presidente e dal Consiglio di Amministrazione per il lavoro svolto nei precedenti mandati.

Subito dopo l’Assemblea dei Soci, si è svolta presso la sede del Consorzio la prima riunione formale del neo eletto Consiglio di Amministrazione, che ha eletto all’unanimità Gerardo Diana Presidente, Elena Albertini vicepresidente vicario per i produttori e Salvatore Scrofani vicepresidente per i produttori. imballatori.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

PREV A Milano non è mai piovuta così tanta pioggia in 261 anni – .
NEXT Carabinieri Terni, 166 arresti e 1141 denunce in un anno