Marcell Jacobs rischia un processo per diffamazione dopo la causa intentata dalla sua ex agenzia – .

Marcell Jacobs rischia un processo per diffamazione dopo la causa intentata dalla sua ex agenzia – .
Marcell Jacobs rischia un processo per diffamazione dopo la causa intentata dalla sua ex agenzia – .

L’azienda della madre di Fedez fa causa a Marcell Jacobs, che ora rischia di finire sotto processo per diffamazione aggravata. La Procura di Brescia, attraverso il sostituto procuratore Giovanni Tedeschi, ha infatti depositato l’avviso di conclusione delle indagini sulla vicenda, e a breve potrebbe arrivare la richiesta di rinvio a giudizio, come riportato dal Corriere della Sera.

Il rapporto con Doom Entertainment

La storia risale al 2021, anno del trionfo del velocista italiano alle Olimpiadi nei 100 metri e nella 4×100, quando Jacobs decise di affidare la gestione della sua immagine alla Doom Entertainment, società gestita dalla madre di Fedez, Annamaria Berrinzaghi. . Il caso è scoppiato quando il campione ha rilasciato un’intervista al quotidiano La Stampa in cui ha accusato il club di non aver curato nel migliore dei modi i suoi interessi. Parole che hanno innescato la querela da parte dei legali della società.

La decisione della Procura di Brescia

Ora, come si legge sul Corriere della Sera, la Procura di Brescia, attraverso il sostituto procuratore Giovanni Tedeschi, ha formalmente accusato Marcell Jacobs di diffamazione e ha depositato l’avviso di conclusione delle indagini. Questo atto solitamente prelude alla richiesta di rinvio a giudizio, che potrebbe arrivare mentre il campione, dopo aver replicato i due ori agli Europei di Roma, si prepara per le gare di Parigi.

analisi dettagliata

Atletica leggera, Jacobs divorzia dall’agenzia di Fedez che fa ricorso

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

PREV prestazioni al top, che prezzo – .
NEXT “La panchina dell’U18 a chi mi ha tradito” – .