«Rissa tra bande in piazza Roma. Mi hanno spaccato l’auto” – News Ancona-Osimo – CentroPagina – .

«Rissa tra bande in piazza Roma. Mi hanno spaccato l’auto” – News Ancona-Osimo – CentroPagina – .
«Rissa tra bande in piazza Roma. Mi hanno spaccato l’auto” – News Ancona-Osimo – CentroPagina – .

ANCONA – Rissa in piazza Roma: la ragazzina litiga con alcuni del branco. L’auto di un residente è stata colpita da un piccone. È successo tre giorni fa, mercoledì 17 aprile, intorno alle 17.30. L’edicolante Fabio Paolinelli racconta l’ennesimo episodio di violenza nel centro cittadino.

«All’improvviso – racconta – ho visto una ragazza e alcune altre persone litigare tra loro. Loro volavano parole grande e anche i pugni. E’ il solito gruppo di persone che staziona tra piazza Roma e Strada Menicucciuno stradina laterale e forse non molto controllato. Per me dietro a tutto ci sono ragioni economiche, magari legate alla droga”.

Fabio Paolinelli, edicolante

Nel giro di pochi minuti, sul posto, le gazzelle del carabinieri, che però è arrivata quando la baby gang era già scomparsa. Ora i militari stanno cercando di ricostruire la vicenda, ascoltando non solo i testimoni, ma anche e soprattutto visionando i video degli vari macchine fotografiche della zona.

Ma sulle spycam c’è un’incognita: «In via Menicucci è facile che succedano cose strane, lì – riflette Paolinelli – ci sono solo le telecamere dei negozi e non quelle pubblico. Il problema, quindi, è che la polizia deve essere in gruppo per affrontare un branco del genere. Non puoi fare nulla con due soldati.

Il parabrezza rotto

Sembra che i ragazzi, quasi tutti minorenni, siano di provenienza origine straniero. Ma l’edicolante riflette: «Sì, ma non è questo il problema. Il fatto è che ce ne sono troppi esuberante e irrispettoso.” Testimonianza sconvolgente, quella di un abitante di corso Garibaldi.

“Avevano picconato dell’auto – racconta al nostro giornale, dopo aver chiesto l’anonimato – Dobbiamo assolutamente insistere sulla videosorveglianza perché la situazione è fuori controllo. La polizia ha pochissimo personale e fa quello che può. Se a questo aggiungiamo la politica della tolleranza, beh, siamo in una brutta situazione. Tre giorni fa una rissa, l’altro ieri un’altra. Da zero a mille siamo a 800 come escalation. La mia macchina è stata distrutta con un “rompivetro” o con una mazza. E il fatto che le persone vadano in giro con questi strumenti è pericoloso. Perché dal danno alle cose, che si ripara, si passa al danno alle cose persone». Ieri (19 aprile), un’altra rissa, ancora lì, in quei luoghi, a distanza dieci giorni dalla grande rissa davanti allo storico caseificio Rosa che ha coinvolto circa sette persone, tutte identificato Dai carabinieri. I pestaggi ciechi di ieri hanno portato ad un arresto e a due denunce (in questo caso erano tutti maggiorenni).

Tags: Ancona sconvolgente testimonianza Gang rissa Piazza Roma sfasciata auto Notizie AnconaOsimo CentroPagina

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

PREV “bicicletta di beneficenza imola | in loop for ffc search”: all’autodromo internazionale enzo e dino ferrari, campioni e appassionati in competizione sulle due ruote per sostenere la ricerca e trovare una “cura per tutti” – .
NEXT La Società Canottieri Palermo presenta “Quattro di coppie” di Fabrizio Escheri – BlogSicilia – .