sì dalla Giunta al piano urbano della mobilità sostenibile – .

sì dalla Giunta al piano urbano della mobilità sostenibile – .
sì dalla Giunta al piano urbano della mobilità sostenibile – .

Dopo il rinvio di mercoledì scorso, con 18 voti favorevoli, 11 contrari e un’astensione, il consiglio comunale di Messina votato favorevolmente piano urbanistico dal mobilità sostenibile. Hanno votato favorevolmente i consiglieri che sostengono il sindaco Federico Basile i tre di Partito Democratico e anche i due di Ora la Sicilia. Contrario il centrodestra, con l’astensione del consigliere Buonocore, recentemente uscito dalla maggioranza. Presente in sala il vicesindaco Mondello che ha illustrato i vantaggi del PUMS in termini di viabilità e vivibilità.

L’opposizione di Cacciotto

“Ribadisco, come già ha fatto la Giunta del Terzo Comune, la contrarietà a questo PUMS, soprattutto ed ovviamente per la parte che riguarda il territorio del Terzo Comune dove l’operazione invasiva di pedonalizzazione di viale San Martino nel tratto di strada tra Viale Europa e Villa Dante“, è quello che dice Alessandro Cacciotto. “Senza dimenticare la realizzazione di altre piste ciclabili davvero uniche. Ognuno, nel bene e nel male, si assume le proprie responsabilità. La teoria è una cosa, la pratica è un’altra. Non è stato preso in considerazione il parere di 600 persone e quindi di 600 famiglie, che abitano in quel tratto di strada, Viale Europa/Viale San Martino – Villa Dante, ma questo si sapeva fin dall’inizio perché sostanzialmente non avevamo la possibilità di esprimersi nemmeno nella seduta della Commissione Comunale“, conclude Cacciotto.

Cos’è Pums?

IL PUMS si tratta di un piano strategico nato per soddisfare i bisogni di mobilità dei privati ​​per migliorare la qualità della vita in città. Fornisce un approccio integrato a tutte le forme di trasporto utili alla mobilità urbana, pubblica e privata, passeggeri e merci, motorizzati e non, alla circolazione e alla sosta, e promuove un’innovazione fondamentale mettendo al centro le persone, piuttosto che la gestione dell’auto. traffico. Principi guida che rendono i cittadini e il territorio i principali protagonisti nella costruzione del Piano e nella sua attuazione.

Continua a leggere su StrettoWeb

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

NEXT Team Altamura, a Moussa Manè del Bari piace la corsia destra: la situazione – .