I PREZZI SONO IN AUMENTO IN VISTA DEI MATRIMONI PRIMAVERILI. VERDE +8,2% DA INIZIO ANNO – .

I PREZZI SONO IN AUMENTO IN VISTA DEI MATRIMONI PRIMAVERILI. VERDE +8,2% DA INIZIO ANNO – .
I PREZZI SONO IN AUMENTO IN VISTA DEI MATRIMONI PRIMAVERILI. VERDE +8,2% DA INIZIO ANNO – .

I prezzi dei carburanti sono tornati a salire, nonostante il calo del prezzo del petrolio, sceso ben sotto i 90 dollari al barile. Un aumento che si registra alla vigilia delle partenze degli italiani per i ponti primaverili e che aumenterà la spesa dei cittadini per i rifornimenti. Lo riferisce il Codacons, che segnala anche che solo in una regione italiana il prezzo medio della benzina nei punti self-service si mantiene sotto la soglia di 1,9 euro al litro.

I prezzi alla pompa di benzina registrano nuovi aumenti in vista dei ponti del 25 aprile e del primo maggio, quando milioni di italiani si sposteranno in auto per gite fuori porta o per trascorrere qualche giorno di vacanza – spiega il Codacons – Un aumento che peserà sulle tasche degli italiani e renderà gli spostamenti in auto più cari: rispetto a inizio anno, un litro di verde costa ora in media l’8,2% in più, con un incremento di spesa pari a +7,3 euro a pieno regime.
Analizzando l’andamento dei prezzi sul territorio attraverso i dati aggiornati forniti dal Mimit, scopriamo che solo in una regione italiana, le Marche, la benzina viene venduta oggi nei negozi self-service ad un prezzo medio inferiore a 1,9 euro al litro (1.898 euro /litro) – aggiunge il Codacons – La provincia di Bolzano è quella con i listini più alti, con una media di 1.960 euro/litro per il verde, seguita dalla Valle d’Aosta (1.950 euro/litro) e dalla Calabria (1.949) . In autostrada, sempre secondo i dati Mimit, il prezzo medio della benzina alle stazioni self-service supera i 2 euro al litro, attestandosi a 2.003 euro, il gasolio a 1.912 euro/litro.

Premere

Tag: BENZINA 7u7 CODACONS 7u7 PREZZI 7u7 RISALING 7u7 VISUALIZZA 7u7 PRIMAVERA 7u7 MATRIMONI 7u7 VERDE 7u7 INIZIO 7u7 ANNO 7u7

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

PREV Leclerc fa sognare, la Ferrari si prende anche le FP2. Sainz 6°, Verstappen in difficoltà – .
NEXT Netanyahu e Sinwar, i due nemici giurati costretti a contestare la tregua nella Striscia – .