I comuni più ricchi del Friuli Venezia Giulia, Moruzzo in testa. Ma c’è un quartiere a Trieste che li batte tutti – .

I comuni più ricchi del Friuli Venezia Giulia, Moruzzo in testa. Ma c’è un quartiere a Trieste che li batte tutti – .
I comuni più ricchi del Friuli Venezia Giulia, Moruzzo in testa. Ma c’è un quartiere a Trieste che li batte tutti – .

Moruzzo, Pagnacco, Tarcento, Campoformido: ecco la testa di ponte del comuni più ricchi del Friuli Venezia Giulia, cioè dove il reddito medio è superiore alla media regionale. Moruzzo si conferma leader con 31mila euro, anche se cede quindici posizioni a livello nazionale, seguito da Pagnacco con 28.650 euro e Tarcento e Campoformido che totalizzano rispettivamente una media di 27.572 euro e 27.212. Pordenone è il comune più ricco del Friuli Occidentale (26.442 euro), seguito da Porcia a 26.442 euro. Udine ammonta a 26.892 euro. La Regionenel complesso, si colloca al nono posto tra le regioni italiane, con un reddito medio di 24.568 euro, in aumento di 1.057 euro rispetto allo scorso anno. È la fotografia che emerge dalle dichiarazioni Irpef 2023, relative ai redditi del 2022, nell’elaborazione redatta dal ricercato Alessandro Russo dell’Ires Fvg su dati diffusi dal ministero delle Finanze.

I DETTAGLI

Il comune con il reddito più alto d’Italia è Portofino, mentre la regione al primo posto è la Lombardia, con una media di 27.887 euro. All’interno del Friuli Venezia Giulia non tutti i territori contribuiscono allo stesso modo al risultato medio, perché a livello provinciale spicca Trieste, con un imponibile medio di 25.055 euro, mentre Gorizia registra il ricavo più basso, pari a 22.276 euro. La città di Trieste è seconda nel Nordest, dietro a Bolzano. Le ultime posizioni in Friuli Venezia Giulia sono occupate soprattutto dai comuni delle Valli del Natisonein particolare Drenchia, Grimacco, Savogna, Stregna, Pulfero, dove i valori medi di reddito sono inferiori a 18mila euro. Rispetto allo scorso anno i contribuenti sono aumentati sia in Italia (+1,3%) che in Regione, dove si è registrato un aumento dello 0,9%, pari ad un valore assoluto di 8.620 unità.

LA MODA

L’aumento dei contribuenti è dovuto soprattutto ai dipendenti, che in un anno sono aumentati del 2,1%, mentre il numero dei pensionati è leggermente diminuito, dello 0,2%. Complessivamente l’Irpef in Friuli Venezia Giulia vale oltre 4 miliardi ed è dichiarata da 766mila 859 persone, per un valore pro capite di 5.256 euro. Il 41,2% lo pagano i contribuenti con i redditi complessivi più alti, superiori a 50mila euro, che costituiscono appena il 6,5% del totale. A livello nazionale, l’imposta netta è dichiarata da 32,4 milioni di contribuenti e corrisponde a 174,2 miliardi, pari ad un valore pro capite di 5.381 euro. Analizzando i redditi degli operai e dei pensionati, il ricercatore dell’Ires Fvg ha evidenziato che “il reddito pensionistico medio negli ultimi due decenni si è progressivamente avvicinato a quello derivante dal lavoro dipendente”. In Friuli Venezia Giulia, ha precisato Russo, «sulla base delle dichiarazioni presentate nel 2004, il reddito medio dei pensionati era pari a due terzi di quello degli occupati; tale rapporto è cresciuto costantemente nel tempo fino a raggiungere attualmente quasi il 90%, ovvero 20.424 euro contro 23.052. Anche a livello nazionale la situazione è simile, con i pensionati che dichiarano in media l’11,4% in meno dei dipendenti, ovvero 19.747 euro contro 22.284 euro”. Scomponendo i dati e andando oltre il reddito medio, i dati rivelano che il 34% delle dichiarazioni dei redditi della regione sono sotto i 15mila euro, mentre la fascia con la frequenza più alta è quella compresa tra 15mila e 26mila euro, che coinvolge quasi un terzo del totale. Ci sono poi 61.421 contribuenti, pari al 6,5%, che dichiarano un reddito superiore a 50mila euro, ai quali viene applicata l’aliquota marginale più alta, pari al 43%. Chi, però, in Friuli Venezia Giulia dichiara un reddito superiore a 120mila euro annui arriva a 8.781 unità, pari allo 0,9%. Per i comuni di grandi dimensioni sono disponibili informazioni sul reddito anche in base al codice postale. Per il Friuli Venezia Giulia è il caso di Trieste e, in particolare, si evidenzia il quartiere San Vito, dove si registra un reddito medio di 37.327 euro, superiore di oltre 6mila euro a quello del comune più ricco, ovvero Moruzzo, con i suoi media di 31mila euro.

© TUTTI I DIRITTI RISERVATI

Leggi l’articolo completo su
Il Gazzettino

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

PREV tempi, numeri e il sostegno di Lucarelli e Protti Il Tirreno – .
NEXT Torino. Ritiro spirituale GA e Compagnon – .