“Stavano sonnecchiando” – .

“Stavano sonnecchiando” – .
“Stavano sonnecchiando” – .

E’ finita da un po’, L’Isola dei Famosi 2024, ma gli strascichi si fanno ancora sentire. Ed è soprattutto questo a farne le spese Vladimir Luxuriacapro espiatorio di questa sfortunata edizione, tra le fughe dei naufraghi e valutazioni quasi disastrose. Oggi Luxuria ne fa ancora un’altra bilancia, poi, parlando a toni forti dalle pagine di una nota rivista. E la sua decisione sorprende (in senso negativo). scommessa in parte il dito contro alcuni concorrenti, apparentemente poco intraprendente e bloccato in posizioni di “aspetta e vedi”. Vediamo di seguito tutti i dettagli.

Vladimir Luxuria, l’accusa contro i naufraghi

Luxuria all’attacco. Non Mediaset, che le ha dato fiducia promuovendola a conduttrice di un programma (con conseguenze però terribili). Ma all’attacco dei concorrenti dell’Isola dei Famosi quest’anno, una grande sconfitta per l’intera rete. Perché nella sua ultima valutazione del reality la conduttrice non ne ha parlato affatto. “L”affare’ mancava”Vladimir si è giustificato, parlando alla rivista Nuovo, “un ingrediente chiave nei reality show”. Quando aveva partecipato come naufraga, era esplosa flirtare tra Belén e Rossano Rubicondi. Mentre questa volta niente. Il vuoto più assoluto.

“Eh sì”, aggiunge poi Luxuria, “in questa edizione… niente…I single c’erano, ma sonnecchiavano”. Quindi la colpa è degli altri, perché non sono riusciti (è evidente) a creare qualcosa di caldo. Ma non ci sono rimpiantiper la conduttrice, che grazie alla sua esperienzaIsola Dice che è cresciuta molto. Importante è anche il fatto di avere tenuto duro fino alla fine, senza abbandonare la nave che affonda (con picchi di quota al ribasso). “Finisco sempre tutto quello che faccio…Ho imparato molto”dice con orgoglio.

Poi aggiunge una nota: “Purtroppo ci sono stati molti ritiri soprattutto all’inizio. Penso a Marina Suma, al poeta Pietro Fanelli, al pescivendolo Peppe Di , e determinate dinamiche Purtroppo non si sono sviluppati”. Anche i commentatori hanno avuto difficoltà ad andare d’accordo. Dario Maltese, secondo Luxuria, “all’inizio sembrava terrorizzato, poi ci ha dato grandi soddisfazioni… È uno che si prepara molto.” Proprio come aveva preparato, ovviamente, il veterano televisivo Vladimir Luxuria. Ma il pubblico ha sempre il controllo di programmi come questo. L’isola fallì, Luxuria ha una buona parte di colpa, punto. Poi c’è Mediaset, il casting sbagliato, forse anche un po’ di sfortuna. È una strada anti-trash che al momento non sembra portare lontano. Perché senza flirtare, o scandali amorosi da Belen (e Luxuria ha assolutamente ragione qui) non andiamo da nessuna parte.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

NEXT Francia al voto, exit poll: Le Pen al 34%, la sinistra al 28,1%, Macron al 20,3% – News