Raccolta carta 24 ore su 24, rifiuti abbandonati spariti in 3 ore – .

Raccolta carta 24 ore su 24, rifiuti abbandonati spariti in 3 ore – .
Raccolta carta 24 ore su 24, rifiuti abbandonati spariti in 3 ore – .

DiLuca Gasperoni

I cittadini potranno effettuare segnalazioni e prenotazioni tramite App: «Una rivoluzione, puntata sulla digitalizzazione dei servizi»

Un’accelerazione digitale che promette un impatto reale sulla raccolta dei rifiuti e sulla pulizia a Firenze. Attraverso il potenziamento dell’app, del nuovo sito web e delle dotazioni tecnologiche per 400 operatori, da oggi Alia si impegna a rimuovere i rifiuti abbandonati per strada entro 3 ore, in centro, o 6 ore, fuori, dal momento della denuncia da parte del cittadino. Con lo stesso sistema, e con gli stessi tempi, puoi richiedere il ritiro di carta e cartone presso il centro.

La “rivoluzione” con l’App

Palazzo Vecchio e Alia annunciano «una guerra agli abbandoni senza precedenti con garanzie impressionanti sui tempi di ritiro».

Parole del sindaco Dario Nardella per descrivere il progetto realizzato dalla società partecipata che gestisce il ciclo dei rifiuti nei 58 Comuni dell’Ato Centro (Firenze-Prato-Pistoia): «Una rivoluzione, focalizzata sulla digitalizzazione dei servizi. In questo modo Firenze diventa la città più efficiente e veloce d’Italia nella raccolta dei rifiuti e della carta nel centro storico”. Il presidente di Alia Multiutility, Lorenzo Perra, spiega: «Dalla nostra indagine è emerso come l’abbandono dei rifiuti e i piccoli e grandi gesti di inciviltà quotidiana costano ad Alia, e quindi alla comunità, circa 20 milioni di euro l’anno».

Fulcro dell’operazione è «Aliapp», l’app per smartphone lanciata da Alia che aggiunge altre due funzionalità già attive come la prenotazione del ritiro dei rifiuti ingombranti e la scansione dei prodotti per capire dove gettarli. Il principale è la possibilità di segnalare i rifiuti abbandonati tramite invio di foto e geolocalizzazione GPS in strada verso la sala di controllo di Alia che incaricherà a sua volta uno dei 400 operatori dotati di smartphone della rimozione, con la squadra di operatori chiamata a ripulire l’area indicata nell’arco massimo 3 ore all’interno dell’area UNESCO e 6 ore in tutte le altre zone di Firenzeinviando poi la conferma al cittadino che ha segnalato.

Ritiro della tessera su richiesta

L’altra novità è il servizio di ritiro a richiesta di carta e cartone nel centro di Firenze anche al di fuori dei giorni di porta a porta; tramite «Aliapp» potrai richiedere, tutti i giorni 24 ore su 24, il ritiro rapido ed extraprogrammato che avverrà entro 3 ore dalla prenotazione.

«Azioni molto concrete e un nuovo modello che Alia ha definito per rispondere alle diverse esigenze e ritmi della città. È un lavoro di vicinanza agli utenti: tramite app abbiamo semplificato anche l’uso delle chiavi per i bidoni”, sottolinea l’assessore al Verde Andrea Giorgio. «Continuiamo sulla strada dell’innovazione, uno dei tratti distintivi della Multiutility. Abbiamo l’ambizione di ridisegnare l’esperienza dell’utente rendendo più efficienti i costi del servizio”, conclude l’amministratore delegato di Alia Alberto Irace.


Vai a tutte le notizie di Firenze

La newsletter

Se vuoi rimanere aggiornato sulle novità di Firenze, iscriviti gratuitamente alla newsletter del Corriere Fiorentino. Arriva direttamente nella tua casella di posta ogni giorno alle 12:00. Basta cliccare qui

20 aprile 2024

© TUTTI I DIRITTI RISERVATI

Tag: Firenze Alia promesse ora carta raccolta abbandonati rifiuti ore

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

PREV nominati i nuovi vertici a Enna e Ragusa – .
NEXT blitz da parte della Polizia di Stato. Cinque denunce – .