Attacco alla troupe di Telemolise, solidarietà dall’Ordine dei giornalisti – .

Attacco alla troupe di Telemolise, solidarietà dall’Ordine dei giornalisti – .
Attacco alla troupe di Telemolise, solidarietà dall’Ordine dei giornalisti – .

L’Ordine dei giornalisti molisani esprime la propria vicinanza alla collega Dolores Calandrella e condanna duramente il comportamento di alcuni “cosiddetti tifosi” durante la partita di calcio di Vinchiaturo di domenica scorsa. La puntata è iniziata con il primo gol di Vinchiaturo, quando alcuni soggetti hanno pensato bene di lanciare birra alla giornalista, colpendo naturalmente anche chi le stava accanto. Poco dopo, su richiesta della collega di non farsi “annaffiare”, è scoppiata una discussione con attacchi verbali e insulti nei suoi confronti, con il tentativo di sabotare la telecamera utilizzata dall’operatore Alberto Pietrunti. Secondo la testimonianza di Calandrella, questi burloni erano muniti di bottiglie di vetro da un litro, anch’esse vietate, cosa che l’ha portata a rinunciare per paura che la situazione degenerasse. Gli attacchi verbali e provocatori continuarono al momento delle interviste, finché questi non si sollevarono in difesa dell’equipaggio. Triste sapere che nessuno dei presenti è intervenuto per sostenere una donna che semplicemente lavorava. L’Ordine dei giornalisti molisani non può che prendere atto di questo comportamento incivile e segnalarlo a chi dovrebbe vigilare, affinché fatti del genere non si ripetano. Nell’esprimere solidarietà all’intera redazione, è sempre più chiaro che non ci sono eventi da prendere alla leggera e che il pericolo è sempre dietro l’angolo.

Il presidente dell’Ordine

Dott. Vincenzo Cimino

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

PREV Geasar tra le 240 aziende italiane “Leader della Sostenibilità 2024” – .
NEXT primo viaggio per il nuovo treno dei Blues – .