“Ti ho fatto male?” – .

“Ti ho fatto male?” – .
“Ti ho fatto male?” – .

«Ieri ho commesso una violazione del protocollo del Quirinale andando una seconda volta all’evento, ma vi assicuro che ne è valsa la pena!». Sergio ha salutato così gli atleti italiani in partenza per le Olimpiadi di Parigi 2024. Questa settimana, il Presidente della Repubblica è stato per due giorni consecutivi allo Stadio Olimpico in occasione dei Campionati Europei di atletica leggera. Un’uscita che lo ha costretto a infrangere il protocollo del Quirinale. E dopo le 24 medaglie ottenute – un record per l’Italia – è tempo di festeggiamenti. Oggi, giovedì 13 giugno, Mattarella ha incontrato gli atleti azzurri nei giardini del Quirinale per consegnare la bandiera che verrà sfilata nella cerimonia di apertura delle Olimpiadi e Paralimpiadi di Parigi.

La carica prima di partire per Parigi

Dopo aver salutato i funzionari sportivi, il capo dello Stato ha scattato una foto di gruppo con tutti gli atleti e decine di selfie. Con alcuni di loro ha anche fatto qualche battuta. “Non faccio pronostici ma sono sicuro che dedicherete tutto il vostro impegno alla lealtà sportiva, al rispetto degli avversari, dei concorrenti e farete tutto questo con lealtà e questa sarà la vostra prima vittoria”, ha detto Mattarella. E poi ha aggiunto: «Naturalmente spero di vedere un pullman pieno di medagliati ma sarà il vostro comportamento che farà onore all’Italia».

Le lacrime di Errigo e la “benedizione” a Tamberi

Alla cerimonia erano presenti, tra gli altri, anche Gianmarco Tamberi, Marcell Jacobs e Arianna Errigo. Nel suo discorso non è riuscita a trattenere le lacrime: «Essere qui è un’emozione immensa. Quando l’ho scoperto non riuscivo a dormire. Diventare mamma mi ha reso la vita difficile per far combaciare tutto, ma credevo di potercela fare e ora eccomi qui”, ha detto la schermitrice, portabandiera dell’Italia alle Olimpiadi di Parigi. A tifare tricolore ci sarà anche Tamberi insieme a lei, protagonista oggi di una simpatica scenetta con Mattarella. Quando il capo dello Stato ha consegnato il tricolore all’atleta, l’asta della bandiera lo ha colpito alla testa. «La considero una benedizione. Il presidente mi ha detto: “Spero di non averti fatto male”. L’importante è che non sia la caviglia”, ha scherzato il campione italiano di salto in alto.

In copertina: Gianmarco Tamberi durante la cerimonia nei giardini del Quirinale, 13 giugno 2024 (ANSA/Riccardo Antimiani)

Leggi anche:

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

NEXT Mercato Inter, Marotta sfida il Milan per il centrocampista della Premier: la notizia – .