“La differenza l’ha fatta la testa, siamo stati più costanti di Torres” – .

“La differenza l’ha fatta la testa, siamo stati più costanti di Torres” – .
“La differenza l’ha fatta la testa, siamo stati più costanti di Torres” – .
Domenico Toscano, allenatore del Cesena | Foto FacebookCesena FC

20/04/2024 14:09

Alla vigilia della sfida contro la Torres, in programma domenica 21 aprile alle 16.30 al Vanni Sanna, l’allenatore della Cesena Domenico toscana ha parlato della partita contro i rossoblù e del momento vissuto dai bianconeri già promossi in Serie B. Di seguito un estratto della conferenza stampa, riportato dai canali ufficiali del club.

Su Torres

“Certamente non ci aspettavamo che Torres fosse il principale rivale nella corsa alla promozione, hanno fatto un buon campionato ed è stata una bella sfida. Fino ad un certo punto Torres è riuscito a starci dietro ottenendo risultati importanti, poi il gap è aumentato e l’aspetto mentale ha fatto la differenza”.

Su cosa ha fatto la differenza contro i rossoblù

“La differenza con Torres? Penso che sia stata la costanza di rendimento e di crescita che ha avuto il Cesena. Torres ha fatto un campionato meraviglioso e poteva esserci un momento di calo, mentre la resistenza mentale e la continuità di prestazioni e risultati hanno fatto sì che ci fosse questo gap. La differenza l’ha fatta il Cesena, non la delusione delle altre squadre, forse qualche squadra poteva fare qualcosa di più ma la differenza l’ha fatta il Cesena. È stato un bellissimo campionato con un duello importante con la Torres”.

Altro sulla squadra di Greco

“La Torres ha un’identità precisa, è molto vicina alla nostra, forse ha un gioco più diretto. Nel reparto avanzato hanno obiettivi, idee, uno contro uno. È una bella sfida per poter crescere ancora, ho detto ai ragazzi: da qui al 19 maggio incontreremo le squadre più forti del girone e del campionato”.

La Redazione

Tag: differenza coerente Torres

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

PREV Azzurri avanti a metà gara, gli magiari non mollano – .
NEXT sindaci e Regione salvano la stagione balneare 2024 – Pescara – .